pag. 57

VII.

La fase politica. Il Duumvirato.

-

Lungo i precedenti capitoli seguimmo nelle sue traccie principali la cronaca dei fatti di Brescia, fino alla nomina, da parte della Dirigenza del Municipio, del Comitato di difesa, nelle persone dei Cassola e Contratti, nomina che ebbe luogo il 25 marzo.

Tale atto e di tanto rilievo non potè, come fu visto, venire ratificato nè dal Consiglio municipale, nè da un'assemblea popolare, indetta per le ore cinque pomeridiane di quello stesso 25, per difetto di adeguato numero di accorsi; se non che a molti dei convenuti per tale assemblea, sembrò che il Comitato così come era costituito, dovesse continuare senza più nelle funzioni alle quali si era già accinto, rimettendo ad altra convocazione popolare la conferma de' suoi poteri.


Inizio - Start
www.brescialeonessa.it